7 marzo: “FlashMob Art”

 

FlashMob Art
direzione artistica curatoriale di Togaci Patrocinato dal MAU Museo Arte Urbana Torino & HulaHoop Gallery Torino-Roma

“L’arte è una menzogna che ci fa comprendere la verità.” (Pablo Picasso)

Il 7 marzo, per una giornata intera dalle ore 00:00 alle 24:00, gli artisti di tutta Italia si “esporranno” nel loro momento creativo nelle vetrine di panetterie, barbieri, bar, colorifici, librerie, ecc.

Perché?

Per sensibilizzare il fruitore che non è abituato ad interagire con l’arte, divulgare e prendere coscienza che l’arte può diventare un grosso motore di forte comunicazione e divulgazione sociale. L’arte diviene quindi un propulsore necessario di interazione e di dialogo. Far comprendere la propria arte in un unico giorno, in luoghi che non siano precisamente solo dediti alla divulgazione dell’arte. Nessuno di noi potrebbe immaginarsi un mondo senza arte, eppure alla semplice domanda a cosa serve l’arte molti di noi rimangono senza argomenti. Se si riuscisse a definire quali funzioni l’arte ha compiuto e compie in seno alla società sarebbe più chiaro il ruolo dell’artista all’interno di una collettività. si propone FlashMob Art nuove strade da seguire non ancora sufficientemente indagate che possono riportare l’arte al centro dell’umanità.

Paola Rattazzi terrà la sua performance artistica presso il Barbiturici, via Santa Giulia 21 bis a Torino, dalle ore 16.