Il giorno che scelse la notte – tecnica mista su tela, cm 100 x 100

Quando tutto diventò claustrofobico il rovescio dell’anima si affacciò nel blu,
la parte altra di me si spinse nel denso del sogno lasciandosi dietro nastri di seta…
scoprii che il buio non era prigione, che c’era aria da respirare e c’erano le stelle.
La ricerca dell’identità divenne passaggio e il giorno scelse la notte.

Paola

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...