IL GIARDINO A SORPRESA – materiali di recupero | cornice

Sedevo all’ombra di un pensiero…
Di quante foglie è fatto un giardino?

Arrivò frullando nell’aria attraversando il velo verde delle foglie
il groviglio dorato delle camomille mise a dondolare al vento i suoi aromi
Fece un giro di valzer tra le piante spontanee
un.. due-tre, un.. due-tre
la salvia s’inchinò mostrando il viso argenteo delle foglie
Di risposta un richiamo flautato
tra i cespugli disordinati di timo e lavanda spettinata
lei era lì ad aspettarlo.

Paola

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...