biografia / biography

ART, ILLUSTRATIONS, DREAMS

paola-rattazzi-1

«La vita è sogno, soltanto sogno. Il sogno di un sogno.»

Paola Rattazzi sviluppa nei suoi quadri vari argomenti. Sono delle “storie” che appartengono, probabilmente, anche ai suoi sogni. Racconti apparentemente semplici, in molti casi, altre volte più ermetici, ma narrati minuziosamente anche attraverso un’appropriata combinazione dei vari elementi descritti. È la sua personale forma di espressione; un linguaggio molto affine, in un certo senso, alla definizione di “contenuto manifesto”. Un concetto che corrisponde, nel pensiero di Freud, alla rivelazione della storia e degli elementi che appartengono al sogno, così come vengono ricordati. Simboli che dovranno essere pertanto filtrati, analizzati ed interpretati. Paola descrive i suoi ricordi, le sue emozioni, i suoi desideri narrandoli nelle sue tele; in questi spazi delimitati e preordinati, si confida, non per dipingere quello che vede ma, piuttosto, quello che sente intimamente.

[Tratto da: “Paola Rattazzi. Storie di sogni, di emozioni e di racconti segreti” di Paolo Infossi]

:::::::::::::::::::::::::::::::::::

BIOGRAFIA

Nata a Savigliano (Cuneo) nel 1973, vive e opera a Torino. Dopo il diploma presso il Liceo Artistico “Ego Bianchi” di Cuneo, si laurea con lode all’ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche) di Urbino, dove segue uno stage con Lorenzo Mattotti. Frequenta un corso, a Venezia, con Lisbeth Zwerger, una delle più premiate illustratrici al mondo. Lavora nella grafica pubblicitaria per oltre quindici anni, durante i quali continua a coltivare le sue attitudini creative. Nel 2007 è co-ideatrice del progetto artistico Extroversi, quadri e scritti accompagnati da video proiezioni. Nel 2008 viene selezionata alla 1a Biennale Itinerante di Tehran e invitata a partecipare alla mostra/asta L’arte contemporanea abbraccia la Lila presso il Teatro La Pergola a Firenze. Nel 2009 ottiene il 2° Premio per la pittura al XXXI Premio Matteo Olivero di Saluzzo. Nel 2010 il suo dipinto Pomeriggio sull’erba viene scelto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo per la Copertina del volumetto Il nostro patto di civiltà. La Carta Costituzionale e la Carta dei Diritti UE; lo stesso anno vince il XXXII Premio Matteo Olivero per la pittura a Saluzzo e il Premio Provincia di Cuneo al XXII Premio Nazionale Cesare Pavese a Santo Stefano Belbo. Nel 2011 decide di lasciare il lavoro di grafica per dedicarsi esclusivamente alla pittura. Finalista al Premio Arte Mondadori nel 2010 e 2011, l’anno successivo le viene assegnato il Premio della Critica al XXXIV Premio Matteo Olivero di Saluzzo, ed è finalista al Premio Marina di Ravenna e al XVII Concorso d’Arte SaturARTE di Genova. Nel 2014 è finalista al concorso Art Open Space Gallery con la seconda delle cinque esclusive mostre previste per la rassegna 2014 e un suo quadro viene pubblicato su “Cromamagazine n. 8” di José Alberto López. Nello stesso anno dà vita al progetto di collane d’arte indossArti e una sua opera viene scelta per la copertina del prestigioso ’Ltò Almanach 2015, edito da Primalpe. Partecipa al FlashMobArt curato da Togaci, patrocinato dal MAU (Museo Arte Urbana) di Torino e HulaHoop Gallery Torino-Roma, e al FlashMob Artistico contro l’omofobia Facciamo Tabula Rasa, sempre a cura di Togaci.

GALLERIE DI RIFERIMENTO
Caracol Art Shop Gallery Via Mazzini, 3 – Torino
Kb Art  piazza Bonaventura Zumbini, 45 – 87100 Cosenza
Senesi Arte via Sant’Andrea, 44 – 12038 Savigliano (CN)

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

BIOGRAPHY

Paola Rattazzi was born in 1973 in Savigliano, Italy, and since 2011 she has lived and worked in Torino, Italy. After graduating from “Liceo Ego Bianchi”, Cuneo, Italy, she achieved a first-class Master’s degree in Graphic Design at ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche), University of Urbino, Italy. While she was studying at university, she joined Lorenzo Mattotti’s group for work experience in illustration and she attended a workshop on drawing for Children’s Book Illustration in Venezia, Italy, held by Lisbeth Zwerger, one of the most honoured illustrators alive today. Alongside working for more than 15 years as a graphic designer in advertising, Paola continued to be artistically active and displayed her work in a number of group or solo exhibitions. In 2007 she gave birth, together with Anna Olmo, to the artistic project entitled “Extroversi”: poems and paintings combined with video installation. In 2008 she was selected for the 1st International Roaming Biennial of Tehran, Iran, and she was invited to take part to the exhibition “L’arte contemporanea abbraccia la Lila” at the Theatre La Pergola in Firenze, Italy. In 2009 she won the 2nd place at the “XXXI Matteo Olivero Painting Competition” in Saluzzo. In 2010 her painting entitled “Pomeriggio sull’erba” was selected by Fondazione Cassa di Risparmio of Cuneo for the front cover of the book “Il nostro patto di civiltà. La Carta Costituzionale e la Carta dei Diritti UE”; in the same year she was honoured with the XXXII Matteo Olivero Painting Prize in Saluzzo and the Special Award “Provincia di Cuneo” at the XXII National Prize “Cesare Pavese”, Santo Stefano Belbo, Italy. In 2011 Paola decided to leave graphic design to focus on painting. She was a finalist for the “Arte Mondadori Prize” in 2010 and 2011; in 2012 she won the  Special Jury Award at the “XXXIV Matteo Olivero Painting Prize” at the “XXXIV Matteo Olivero Painting Prize” in Saluzzo and was a finalist in both the “Marina di Ravenna” Prize and the XVII National Competition of Contemporary Art “SaturARTE” in Genova, Italy. In 2014 she has been shortlisted for the art competition “Art Open Space” and she has displayed her work in the second of five exclusive exhibitions of “Art Open Space Gallery 2014” and one of her work was printed on “Cromamagazine n. 8” by José Alberto López. In the same year she gave birth to the artistic jewelry project indossArti and one of her painting was selected by Primalpe for the front cover of the book ’Ltò Almanach 2015. She took part in the FlashMobArt by Togaci and sponsored by MAU (Museo Arte Urbana) and HulaHoop Gallery Torino-Roma, and also in the FlashMob against homophobia Facciamo Tabula Tasa by Togaci.

ART GALLERY
Caracol Art Shop Gallery Via Mazzini, 3 – Torino
Kb Art  piazza Bonaventura Zumbini, 45 – 87100 Cosenza
Senesi Arte via Sant’Andrea, 44 – 12038 Savigliano (CN)